Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version Locations of visitors to this page

Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'
Inserizionisti Racconti Poesie

 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 13 MetaMagica
 il sensitivo torinese Gustavo Rol
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
g/a
deleted



57 Inseriti
100 Gold
62 Punti Rep.
Inserito - 04/11/2003 :  22:51:18  Mostra Profilo  Visita la Homepage di g/a  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a g/a
Gustavo Rol ha una personalitÓ che non si dimentica, ho seguito una trasmissione televisiva in cui parlavano delle sue capacitÓ e ne sono rimasta affascinata. C'Ŕ chi dice che Ŕ un cialtrone e c'Ŕ chi avendolo conosciuto personalmente lo ritiene un grande sensitivo.
Le sue capacitÓ spaziavano dalla lettura di libri chiusi a viaggi nel tempo sperimentati da parte dei presenti all'esperimento, dalla veggenza selettiva (osservazione dell'aura energetica che circonda il corpo umano, utile all'identificazione di malattie) all'endoscopia (la visione dell'interno del corpo umano). Era in grado di spostare a distanza oggetti di qualsiasi genere (psicocinesi)materializzarli e smaterializzarli , effettuava scrittura automatica, chiaroveggente, leggeva nel pensiero, era in grado di guarire persone ammalate anche molto distanti o trovarsi in due luoghi differenti nello stesso momento (bilocazione). Infine, produceva due tipi di fenomeni originali, e cioÚ la proiezione di figure a grafite su oggetti, come fogli di carta e quadri, la pittura al buio, dove nella semioscuritÓ del suo studio o a casa di amici i pennelli si muovevano da soli, dipingendo in modo rapidissimo con l'aiuto dello "spirito intelligente" di un pittore scomparso (Ravier, Picasso, Goya,...).

"...Tutti possono arrivare a fare quello che faccio io in quanto ognuno di noi detiene le mie stesse "possibilitÓ". ╔ sufficiente mettersi in condizione di percepirle, bisogna volerlo. Il resto viene da sÚ...". (Gustavo Rol)
tratto da http://www.gustavorol.it/home.html


luisa camponesco
Curatore


Italy
1907 Inseriti
385 Gold
2262 Punti Rep.
Inserito - 05/11/2003 :  09:26:08  Mostra Profilo  Visita la Homepage di luisa camponesco  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a luisa camponesco
Conosco la storia di Gustavo Adolfo Rol . Renzo Allegri nel suo libro "viaggio nel paranormale" lo ha definito "L'uomo dell'impossibile" . Mi sono interessata a questi fenomeni per parecchio tempo assistendo anche ad interessanti esperimenti di telecinesi, di precognizione , scrittura automatica e telepatia. E' vero ognuno di noi possiede queste facoltÓ, pu˛ esercitarle ma .........bisogna volerlo

Edited by - luisa on Nov 05 2003 09:34:10Vai a Inizio Pagina

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema Animali-Totem
Tema Tanti auguroni BEPPE !!!
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:
   
     

Pagina Caricata in :1,69
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori ę 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page